Come arredare un negozio di alimentari

12. L’ALLESTIMENTO DELLA VETRINA DI UN NEGOZIO DI ABBIGLIAMENTO PER BAMBINI 80x80
L’allestimento della vetrina di un negozio di abbigliamento per bambini
19 settembre 2018
14. ARREDAMENTO DI UN NEGOZIO DI SCARPE QUALI SUGGERIMENTI 80x80
L’arredamento di un negozio di scarpe: quali suggerimenti?
3 ottobre 2018
Mostra tutto

Come arredare un negozio di alimentari

13. COME ARREDARE UN NEGOZIO DI ALIMENTARI 1200x480

Aprire un negozio di alimentari non significa solo fornire un servizio basico, bisogna anche studiarne con cura l’arredamento perché sia funzionale e pratico per i tuoi clienti, esporre al meglio la merce e dare un’idea di ordine che renda facile trovare tutto quello che si cerca. Vediamo come arredare un negozio di alimentari al meglio.

La scelta delle scaffalature è centrale. Devono essere regolabili per adattarsi ai diversi tipi di merce e funzionali da raggiungere quando il cliente si serve da sé prendendo tutto ciò che gli serve dalle mensole.

Tutta la merce deve essere suddivisa per categoria e ben organizzata sugli espositori che possono essere di vario tipo a seconda del prodotto da esporre: mensole per flaconi e scatole, appenderie per i piccoli casalinghi, cestoni per le offerte, tavoli e basi per impilare le novità bene in vista.

La gamma di espositori per negozi di alimentari è molto ampia e ha più funzioni. Oltre a organizzare i prodotti, gli espositori sono utili per creare percorsi che accompagnano il cliente proprio lì dove vuoi farlo arrivare, per esempio quando lanci una promozione o un’offerta speciale che vuoi mettere in evidenza.

Con le scaffalature si creano corridoi nei quali muoversi può diventare complicato senza un’apposita segnaletica, specialmente se il tuo negozio è molto grande. Indispensabile una grafica che segnali al cliente dove si trova ogni categoria di prodotto. Così anche quando entra di fretta per due cose dell’ultimo momento saprà dove dirigersi a colpo sicuro e ti amerà perché non gli farai perdere tempo.

Prevedi una grafica coerente con l’arredo del negozio e con i colori dell’insegna in modo da comunicare subito un’idea di brand, una certa riconoscibilità del tuo negozio e anche un senso di ordine e organizzazione.

Per un negozio di alimentari ti serviranno anche banconi speciali per i freschi, per il taglio di carni e salumi e per l’esposizione di dolci o prodotti da forno. Anche in questo caso al primo posto c’è la funzionalità per mantenere i cibi alla temperatura giusta e per renderli ben visibili e facili da raggiungere per i tuoi clienti.

Chat (WhatsApp)